social bookmarks
facebook
twitter

A Fordongianus (OR) la XVII edizione di “Voci di Maggio”

A Fordongianus (OR) la XVII edizione di “Voci di Maggio”

Dal 26 al 28 maggio si svolgerà, nella splendida cornice di Fordongianus, la XVII edizione di "Voci di Maggio". La manifestazione - organizzata dall’associazione culturale Istentales in collaborazione con la Regione Sardegna, Comune di Fordongianus, Fondazione di Sardegna, Coldiretti Sardegna, Banco di Sardegna, Ente Foreste Sardegna, Sponsor Privati, Protezione Civile della Sardegna, Associazione Cuochi Oristano, e da quest’anno con il coinvolgimento del Club Camperisti Sardi - ha da sempre, come obiettivo principale, la rivalutazione e la riscoperta delle tradizioni Agro-pastorali e la valorizzazione delle realtà produttive della Sardegna, anche attraverso le sonorità tipiche dell'isola. “Voci di Maggio“ rappresenta per la Sardegna un appuntamento importante, capace di riunire, come nelle passate edizioni, oltre 60,000 persone, provenienti da ogni parte dell’Isola, ma anche dal resto d'Italia, senza escludere i tanti Sardi, emigrati in Europa, che fanno coincidere ogni anno il rientro in Sardegna con “Voci di Maggio”.

La valorizzazione della cultura e delle tradizioni Sarde passa anche attraverso la realizzazione di prodotti tipici: dai formaggi, ai tappeti, alle sculture, senza trascurare la lingua che lega ogni popolo alla sua radicale appartenenza. Mai come in questo momento risulta di estrema attualità il tema della valorizzazione dei prodotti tipici, frutto del lavoro costante, e spesso poco riconosciuto, degli operatori agro-pastorali in generale. In un periodo di crisi economica generale, il mondo della campagna paga un prezzo altissimo: nonostante infatti l'eccellente qualità dei prodotti, politiche economiche sbagliate e poco lungimiranti, hanno reso quasi impossibile la sopravvivenza dei pastori e di tutti coloro i quali lavorano in campagna.

Ricchissimo il programma degli appuntamenti che accompagnano le due serate musicali. Nel cartellone c'è spazio per convegni, rievocazioni storiche, laboratori del fare, appuntamenti gastronomici (sagra del vitello, del maialetto e dei prodotti tipici), visite guidate, prove pratiche di protezione civile e altro ancora. Per l'intera durata della manifestazione, verranno allestiti degli stand che ci riporteranno indietro nel tempo. Saranno gli stessi pastori a mostrare al pubblico i segreti e gli attrezzi del mondo degli ovili, affinché anche i giovani possano vedere con i propri occhi come nasce una forma di formaggio o come si costruisce un campanaccio.

Il 27, a partire dalle 18, saliranno sul palco assieme agli Istentales anche Cristiano De Andrè, Tullio De Piscolo, Eugenio Finardi, i Bertas e Maria Luisa Congiu. E poi ancora Francesca Lai, Luce, Niera, Pandelas, Boghes e Ballos, Coro Amici del Folklore, Coro sos Canarjios, coro di Pozzomaggiore e i Boes e merdules bezzos. Il 28 gran finale con il concerto di Eugenio Finardi e la ormai tradizionale sfilata di "Moda di maggio".

“Voci di Maggio” è una manifestazione che accompagna camperisti e visitatori curiosi che non si accontentano della Sardegna delle riviste patinate, dove i luoghi si confondono e diventano tutti uguali, ma che cercano la sintonia con la natura selvaggia della montagna, che conserva importanti tradizioni e che possiede un patrimonio culturale millenario. Una opportunità per conoscere i piccoli centri in una porzione di territorio suggestiva e autentica. Dove tutto è particolare: dalla musica al canto a tenore fino al modo di parlare. Luoghi che conservano un’anima affascinante in un ambiente unico ed ancora incontaminato. Dove le produzioni artigianali, da secoli, si tramandano da padre in figlio. Un viaggio ricco di sapori, colori e forti emozioni, fuori dal tempo, circondato tra civiltà ancestrali, tradizioni, natura selvaggia e dalla magia di una terra antica: l’sola di Sardegna.

Camperisti, se siete in Sardegna per le vostre vacanze, non prendete altri impegni dal 26 al 28 maggio. Fordongianus e "Voci di Maggio" vi aspettano.

 

AI PRIMI 100 CAMPERISTI CHE PARTECIPERANNO ALL'EVENTO

VERRA' REGALATO DAL CLUB CAMPERISTI SARDI

L'ULTIMO CD DEGLI ISTENTALES

"LA RUOTA DEL TEMPO"

 

Camperisti Sardi sui Social

FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed